Sei di Spade

Il Sei di Spade, apprende i grandi segreti della scherma di punta e taglio, basati sulla compostezza e precisione dei movimenti; perfeziona le tecniche di maneggio delle armi, assumendo un atteggiamento elegante e raffinato.

I suoi superiori gerarchici sono costretti a dargli un paio di pedate quando comincia a parlare con l'erre moscia e a pretendere di pasteggiare a saumon fumé e a paté de foie gras.

6dispade

Il Sei di Spade porta sotto il ginocchio dritto una banda color arancio.

 

Programma d'esame

IIII pilastro del Codice Scherma - Traccheggio

V pilastro del Codice Scherma - Difesa

VI pilastro del Codice Scherma - Offesa

Il candidato dovrà sempre essere in grado di recitare senza errori il “Quis est nobis amicus”, il credo della Compagnia della Spada.