Quattro di Spade

La propria arma non ha più segreti per il Quattro di Spade che instaura con essa un rapporto quasi maniacale; ci dorme insieme, la usa per radersi e talvolta la invita a cena. Per quanto riguarda la filosofia schermistica questo Compagno d'Armi ha iniziato a capire i tre più importanti principi cioè combattere il meno possibile, portare a casa la pelle e, eventualmente, sconfiggere l'avversario. Scrimia magistra vitae predica sempre il Gran Maestro: il Quattro di Spade non capisce bene, ma si fida. 

4dispade

Il Quattro di Spade porta sotto il ginocchio dritto una banda color blu.

 

Programma d'esame

II pilastro del Codice Scherma - Regole d'ingaggio

III pilastro del Codice Scherma - Portamento

IIII pilastro del Codice Scherma - Traccheggio

Il candidato dovrà sempre essere in grado di recitare senza errori il “Quis est nobis amicus”, il credo della Compagnia della Spada.